mercoledì 28 aprile 2010

LA TORTURA.


Tu uomo che osservi con occhi attenti....
ogni mia mossa.....mentre cammino...
sorrido...mi spoglio....piango....rido....canto
.
.
.
Tu...uomo....
che di donne ne hai conosciute tante....
.... e ne conosci ancora....
ma dimmi:sei capace d' amare?
.
.
.
.
Tu...che credi che l'amore sia una tortura....
ma sai amare??
.
.
.
Amare non vuol dire possedere!!!
amare non vuol dire obbligare!
.
.
.
...amare e rispettarsi.....
viversi.....
....intensamente....
.
.
.
Guardami!!!
dico a te uomo!
a te....che hai reso la mia Vita un nulla!!
.
.
.
guardami....
....si guarda questa donna che hai di fronte a te....
.
.
.
...che vedi?cosa diamine vedi??.....
.
.
.
Bastarda!si sono diventata una bastarda grazie a te.....
....voglia di vivere....
voglia di sorridere........
.....amare gioire e cantare....
.
.
.
Se potrei torturarti lo farei come tu l'hai fatto a me....
.
.
.
...ma il mio silenzio è più di una tortura....
.
.
.
la mia indifferenza per te sarà la mia
....TORTURA!



(By Giusy)



10 commenti:

Alexia ha detto...

Buon giorno piccola,
un raggio di sole per te.

Come può un uomo saper Amare una donna se prima non sa portare rispetto verso se stesso e poi per Lei?

Solo mettendo in pratica...l' "R.F.S." si riesce a raggiungere un rapporto davvero duraturo nel tempo!

Rispetto - Stima - e Fiducia !

Quando ci sono tutte tre insieme, beh allora stai serena fai sonni tranquilli perchè sei in una botte di ferro!

Sei una donna intelligente Giusy, impara di nuovo a fidarti del prossimo, con cautela però...impara di nuovo amare le piccole cose della vita, guarda il sole che sorge la mattina, prendi un bacino delle tue bimbe prima che vanno a scuola, assapora il profumo di una torta che cuoce in forno... e presto ti accorgerai che "Nessuno" potrà mai strapparti la capacità di sorridere.

Ti abbraccio e pensa positivo,
niente più brutti pensieri, vedrai che tutto andrà per il verso giusto.
Ti sei solo persa... dammi la mano e torniamo insieme verso la via che non fa male.

Smak ;O)
Ele

Stefano Bedeschi ha detto...

il mio Template l'ho trovato su Internet ... ho scoperto un sito dove ce ne sono a centinaia ... ed è semplicissimo installarli ... comunque, la tua amica è un genio ... fa delle cose stupende ...
buon weekend ...
un bacio ...

marinella ha detto...

E' una prerogativa degli uomini il cinismo...anche se a volte è solo paura..altre è un bisogno ancestrale di possesso "sei cosa mia"...l'uomo esce da un utero e sente solo il bisogno di rientrarci!!! Per fortuna esistono anche delle sottospecie, sono quelli che "gli uomini "non considerano, meno machi, meno duri,ma tanto UOMINI dentro! perchè sanno amare,rispettano scelte e decisioni e l'altra è persona!!! tvb piccola un bacio

lella ha detto...

Cara Frù credo che gli uomini abbiano bisogno di soffrire ogni tanto come noi,così potrebbero forse capire cosa significa essere feriti.Per fortuna non sono tutti come quello che descrivi ma sono stata sempre convinta che parecchi sono così,crudeli e cinici,senza un cuore,un'anima,un sentimento....
chiedo scusa agli uomini presenti,non devono prenderla come un'offesa ma le esperienze portano purtroppo a pensare negativo.
un forte abbraccio e buon w.e.
Lella

Alexia ha detto...

Cara Giusy,
gli auguri te li ho fatti questa mattina ;O) ma non ho resistito dal passare e lasciarti le mie orme per dirti che ci sono anche se lontana!
Goditi il sole che mi hai detto c'è da te; raccogli tutti pensieri negativi sullo scoglio dove ti andrai a sedere e buttali a mare!
Un abbraccio,
Alexiuccia

pasticcino ha detto...

Ciao Carissima Frufrù,
anche se non riesco a venire spesso qui, sappi che sei sempre nei miei pensieri e nel mio cuore.
Ho letto i commenti che ti ha lasciato Alexia e sono perfettamente d'accordo con lei quindi non ripeterò qui le stesse cose, mi dispiace solo che ti sei arrabbiata ancora.
Spero comunque che ora tu sia tornata serena e ti goda la vita e il tuo angolino.
Ricorda che ti voglio bene e sono certa che hai MOLTI AMICI in rete che te ne vogliono sinceramente.
Ti lascio un abbraccio dal cuore e un bacione! ♥♥♥♥♥

Anonimo ha detto...

Uomini così vanno solo sparati nei c.....i!!Per fortuna ci son uomini e uomini!No..non ammetto questo tipo di atteggiamento verso le donne.La donna è sacra...fragile...delicata.Và rispettata e capita.In un rapporto ci vuole stima e rispetto reciproco.Che amore è se cè possesso?No!Amare vuol dire comprendersi e rispettare le proprie idee senza obblighi!E l'uomo padrone è un coglione!Io amo la mia donna da 10 anni...la rispetto e tra me e lei cè una condivisione unica.La donna và coccolata,capita,rispettata.Diciamolo chiaro:Noi senza le donne siamo nulla!!sono creature divine...dolcissime.Quindi per me la donna è come una rosa profumata che và curata ogni giorno.
Giusy...tesoro...come stai?
Ti ho sentita al telefono...anche se sorridevi sò bene che dietro cè una piaga molto profonda e dolente...serena...stai serena passa tutto.Ti ammiro cavoli!hai una forza indescrivibile!riesci a mascherare sempre con un sorriso la tua sofferenza...sei unica.Okkio però perchè non puoi tenere tutto dentro.Ti voglio bene piccola.Sono con te sempre.Un abbraccio forte.

Cristian.

Anonimo ha detto...

P.S.Complimenti alla cara Alexia per averti personalizzato questo sfondo.Sai questa donna sul template ti assomiglia un pò.Ti adoro piccola.


Cristian.

Alexia ha detto...

Buon giorno dolcezza,
vogliamo rallegrare un pò questo blog con qualcosa di nuovo? Quando entro e leggo questo titolo, miiiii me prende una tristezza,dov'è finita la Fru solare di sempre? Ti aspetto tesoro, con qualche bella novità!
Dove sono le foto del mare? Ehii...su con la vita, me lo hai promesso e asp buone nuove.
Anche io ne ho per te, ma asp di poterterLe dire a voce!
Smak,
Alexiuccia

Alexia ha detto...

...e l'ultimo zampettio lo voglio lasciare ad una amica cara. Sei stata fra le prime blogger che ho conosciuto cara Fru.
Abbiamo passato insieme, mari in tempesta, cieli ventosi,boschi profumati, stelle luminose.
Ora che fai? Da sola mi lasci sognar? Non dirmi ciò, senza di te che gusto c'è?
Preparo una tisana e insieme ci rilassiamo sulla sedia a dondolo in veranda aspettando il chiarore della luna, ascoltando il frinire delle cicale, annusando il sale provenir dal mare.
Un abbraccio stritoloso,
a presto,
Alexia-Ele