sabato 12 giugno 2010

Ciccatrici

..........hai spezzato le mie ali....
provo tanto dolore.....
ma nonostante tutto
ricorda che ti ho voluto
e ti vorrò bene
SEMPRE!
Gl'angeli
volano anche senza le ali.....
.....Porterò di te bei ricordi e tante cicatrici....
ma non importa.....
cicatrizzeranno col tempo.
Quanto a te.....
tieni con te strette tra le tue mani
le mie ali che hai strappato....
ogni piuma è una lacrima
versata per te....
Adesso ....
vai pure.....
buona fortuna
e....
Che Dio ti benedica.

4 commenti:

Maga di Endor ha detto...

Fru fru...
le tue parole amare acquistano un significato profondo, anche per me, e per chi ti legge. Tutti una volta nella loro vita hanno provato questo dolore acre, questo struggimento dell'anima. Ahimé io ho dovuto sopportarlo quando ero ancora adolescente...Un dolore così grande che mi ha straziata. Ma Dio ci da tutto ciò che é neccessario per autoguarirci, e per pulirci le ginocchia dopo la dura caduta. Siamo immersi nel dolore, ma dobbiamo sempre guardare verso la luce, farci un bagno di Sole, per riequilibrarci.
Ti auguro un buon fine settimana. Con la mente sgombra da truci pensieri.
Ti seguo frufru, anche se dalle quinte.
Con grande affetto e sorellanza
Lilly

Luca ha detto...

Giusy piccola...ma chi è costei o costui che ti ha ferita profondamente?
Probabilmente persona che non ti merita!
Porca miseria mi fà male saperti così...tranquilla sono con te...li con te e voglio stringerti forte.
Ti voglio bene.

Stefy ha detto...

Fru che succede?questo post molto sofferente mammamia ho pianto per te.Chi ha fatto ciò è una persona senza cuore.Sei una bella persona,hai un'anima bellissima pulita e solare...Questa persona evidentemente non ha saputo capire quando vali.
Chiedo scusa per l'intrusione...ma queste tue parole Giusy fanno male anche a me.
Ha ragione Lilly...parole amare tesoro.
Ti stringo forte.

UIFPW08 ha detto...

Sulle emozioni forti si cresce nella consapevolezza di far sempre bene,
Il mio abbraccio Giuseppina.