sabato 31 luglio 2010

NOI....ESSERI MORTALI.....



TUTTO L'UNIVERSO E' DOTATO DI 5 QUALITA' CHE SONO:ESSERE,CONSAPEVOLEZZA,BEATITUDINE,FORMA E NOME.
I PRIMI TRE SONO ATTRIBUTI ETERNI,DIVINI.IN ESSI NON ESISTE NE' NASCITA NE' MORTE.IL NOME ELA FORMA INVECE SONO CREAZIONI ARTIFICIALI,SOGGETTI AL MUTAMENTO.ALLO STESSO MODO GIOIA E DOLORE NON SONO PERMANENTI,VANNO E VENGONO.E' UN ERRORE CREDERE CHE QUESTE RELAZIONI PASSEGGERE SIANO DELLE REALTA' CHE DURANO PER SEMPRE;E' SBAGLIATO LASCIARE CHE NASCONO ATTACCAMENTO PER ESSE.SONO VINCOLI DESTINATI A MUTARE E SCOMPARIRE.NON HA SENSO SOFFRIRE PER LA PERDITA DI TALI LEGAMI.CHE FARE PER CAPIRE LA NATURA EFFIMERA DI TALI RELAZIONI?BISOGNA COLTIVARE LE 26 VIRTU' MENZIONATE NELLA "GITA".MA NON E' NECESSARIO COLTIVARLE TUTTE.COME UN FIAMMIFERO E' SUFFICIENTE PER ACCENDERE UNA LAMPADA,COSI' ANCHE UNA SOLA DELLE QUALITA' MENZIONATE E' SUFFICIENTE PER RISVEGLIARE LA CONSAPEVOLEZZA SPIRITUALE,E NELLA NOSTRA VITA SI VERIFICHEREBBE UNA GRANDE TRASFORMAZIONE.

COLTIVARE DELLE BUONE QUALITA' IMPLICA LIBERARSI DA QUELLE NEGATIVE,LE PIU' NEFASTE SONO LA GELOSIA E L'ODIO..LA GELOSIA E' COME UN PARASSITA CHE ATTACCA LE RADICI DI UN ALBERO.L'ODIO E' UN ALTRO TIPO DI PARASSITA CHE ATTACCA I RAMI,LE FOGLIE ED I FIORI DELLO STESSO ALBERO..L'ALBERO FINIRA' PER ESSERE DISTRUTTO-
LA GELOSIA ATTACCCA L'INTERNO DI UN INDIVIDUO;NON SI NOTA DA FUORI.L'ODIO INVECE SI MANIFESTA APERTAMENTE. E' BEN DIFFICILE TROVARE QUALCUNO SCEVRO DAL VIZIO DELLA GELOSIA POICHE' SCATURISCE ANCHE PER QUESTIONI BANALI;E DALLA GELOSIA NASCE L'ASTIO.PER LIBERARSI DALL'ASTIO BISOGNA VIVERE COSTANTEMENTE L'AMORE CONCRETO.
DOVE C'E' AMORE,NON C'E' POSTO PER LAGELOSIA E PER L'ODIO;
DOVE INVIDIA E ASTIO SONO ASSENTI,C'E' GIOIA VERA:GIOIA CHE SI MANIFESTA NELLA BELLEZZA.

IL DOVERE PRINCIPALE DI UN DEVOTO E RICERCARE IL NETTARE DELLA BEATITUDINE CHE SCATURISCE DALLA CONTEMPLAZIONE DELLA BELLEZZA DI DIO.
LA GELOSIA HA PERSINO L'ARDIRE DI TROVARE DIFETTI NEL DIVINO.MOLTE SONO LE FORME CON CUI SI ESPRIME.UNA VOLTA CHE LA GELOSIA HA PRESO RADICE NELLA MENTE D'UN INDIVIDUO,COL TEMPO,FINIRA' PER FARGLI PERDERE TUTTO QUANTO HA RAGGIUNTO ANCHE IN ALTRI CAMPI.LA GELOSIA INCREMENTA QUALITA' DEMONIACHE ED ELIMINA IL SENSO DI UMANITA',RIDUCENDO L'UOMO A LIVELLO DELLA BESTIA.IMPARATE A GIOIRE DELLA FELICITA' E DELLA PROSPERITA' ALTRUI,QUESTA E' UNA GRANDE VIRTU'.
OGNUNO DEVE LOTTARE PER LIBERARSI DALL'EGOISMO,DALLA GELOSIA E DALL'ODIO.MA NON BASTA LEGGERE LIBRI MA E' NECESSARIO UNO SFORZO COSTANTE,COLTIVANDO AMORE E DEDICANDO TUTTE LE AZIONI A DIO.LA BENCHE' MINIMA TRACCIA DI GELOSIACHE RIMANESSE,MANDEREBBE IN ROVINA TUTTE LE BUONE QUALITA'.ECCO PERCHE' IL PRIMO PROPOSITO DI UN ASPIRANTE SPIRITUALE DEV'ESSERE L'ELIMINAZIONE COMPLETA DELLA GELOSIA..
E' POSSIBILE COGLIERE IL SIGNIFICATO DELLA REALIZZAZIONE DEL SE' SOLO QUANDO SI REGOLA LA VITA QUOTIDIANA SULLE BASI DELLE VIRTU' E DELL'IMPEGNO SPIRITUALE.L'ANIMA SUPREMA E' SOTTILE E PERVADE OGNI SPAZIO.IL SUO SPLENDORE E' DAPPERTUTTO.RIFULGE OVUNQUE.
UNA LAMPADINA FA LUCE,UN VENTILATORE OFFRE REFRIGERIO.GRAZIE ALL'ELETTRICITA',VARIE APPARECCHIATURE POSSONO FUNZIONARE.SONO TUTTE DIFFERENTI MA L'ENERGIA CHE LE METTE IN FUNZIONE E' LA MEDESIMA.ANALOGAMENTE,IL PRINCIPIO ATMICO SI DIMOSTRA UNICO ED OPERANTE ALLA BASE DELLE MIRIADE DI ESSERI NEI QUALI ESSO ASSUME NOMI DIFFERENTI E FORME.FRA GLI ESSERI VIVENTI ESISTONO DELLE DIVERSITA',COME ESISTONO LAMPADINE DI VARIO VOLTAGGIO;LA CORRENTE CHE LE ACCENDE,PERO',E' SEMPRE UNA E MEDESIMA.LA QUANTITA' DI LUCE PRODOTTA DA CIASCUNA LAMPADINA DIPENDE DALLA POTENZA DELLA LAMPADINA STESSA.COSI',PURE CHI E' PIENO D'AMORE E' MOLTO LUMINOSO;CHI E' CARENTE D'AMORE SEMBRA UN LUCIGNOLO FUMIGANTE.PER AVRE PIU' LUCE,E' LA LAMPADINA CHE VA CAMBIATA,NON LA CORRENTE.

DIO E' LA PERSONIFICAZIONE DELL'AMORE;PERCIO',CHI VUOL SPERIMENTARE DIO DEVE RIEMPIRSI D'AMORE,POICHE' SOLO PER MEZZO DELL'AMORE SI PUO' SPERIMENTARE COLUI CHE NE E' L'INCARNAZIONE.
UN UOMO PIENO DI GELOSIA E DI ODIO E' COME UN CIECO,CHE NON PUO' VEDERE LA LUCE DEL SOLE,QUAND'ANCHE FOSSE AL SUO MASSIMO SPLENDORE;NON E' CAPACE DI VEDERE DIO,PER QUANTO DIO POSSA ESSERGLI VICINO.ACCECATO DALL'IGNORANZA,L'INDIVIDUO SATURO D'INVIDIE E GELOSIE NON PUO' SPERARE DI VEDERE DIO,COME UN CIECO CHE CERCA DI AFFERRARE QUALCOSA CHE GLI E' VICINO,MA NON CI RIESCE.CHI INVECE E' RICCO DI BUONE QUALITA' ED E' LIBERO DA GELOSIA,EGO ED ASTIO,PUO' VEDERE DIO ANCHE SENZA CERCARLO.COSTUI DIVENTA UNA PERSONA SPIRITUALMENTE SAGGIA.

P.S....Ringrazio un'Amica....Un'Amica che stò scoprendo da poco ....animo buono e dolce...è una persona che mi ha fatto riflettere tanto....su tante cose.Commettiamo tanti errori...agendo sempre con l'impulso,la gelosia,e non ci rendiamo conto di quanti stupidi siamo....feriamo gl'altri e ci facciamo male noi stessi....Gelosia e ira...non faranno più...dico mai più parte di me....E' un vestito che non mi si addice...non mi fà stare bene....non vivo bene...Sono e voglio continuare ad essere me stessa...quella di sempre...serenamente me stessa....libera di emozioni,cantare,gioire,senza giudicare e agire in modo errato.Volto pagina....anche se già l'ho fatto...ma nuovamente voglio farlo.Una nuova Giusy....con più tenacia,tollerante,dolce,serena,affettuosa e grintosa al momento giusto.Vi auguro con tutto il cuore un dolce domenica d'amore,gioia,e tanta serenità.

14 commenti:

ingUgodiperso ha detto...

Siamo in grado di visulizzare mentalmente il concetto di immortalità, ma essendo mortali ci risulta difficile concepire l'immortalità.... detto in altre parole, possiamo desiderarla, immaginarla, fantasticarci sopra, ma non riusciremo mai a comprenderla pienamente

ingUgodiperso ha detto...

in aggiunta:
A noi esseri mortali è concesso di preluderci un mondo di conoscenze per vivere nella mera ignoranza e sorprendere il nostro animo ad ogni minima cosa. Questo è vivere, vivere davvero.

Lina-solopoesie ha detto...

PINAAAAAAAA!!!
Ma sei tornata dalle vacanze!!!
Io non sono mai parita e mai partirò ... almeno per quest'anno..

Anch'io ti voglio bene ...e non ho aspettato domani per correre da te! anche se è quasi la mezzanotte vistoooooooo?
Domani mi leggo con dovuta attenzione il post
UN BACIO e BUONA DOMENICA LINA
UN BACIO LINA

Lina-solopoesie ha detto...

FRUFRUPPINA
Dio ci ha dato la vita eterna,per farci deliziare nel suo regno.
Volendo,possiamo visitare l'universo intero, dopo che avremo lasciato questo involucro che ci portiamo dientro,diventeremo come piume.
Saremo sempre in un luogo bellisimo dove non esiste il male,odio criminalita,stupri contro le donne.
Non si mangia non si dorme,dove avremo tutti la stessa eta`,saremo sempre insieme ai nostri cari.dove la temperatura e` sempre la stessa..Tutto questo ci sembra poco?
Quando ricorderemo tutto e quindi ricordando potremo godere di cio' che e' stato appreso in altri percorsi
Per ora e' solo sapere che in noi c'e' qualcosa che non muore mai, e quindi a seconda delle "credenze", quella parte immortale vivra' in un Paradiso oppure ritornera' per vivere un'altra esistenza.

Alquanto limitativo intendere l'immortalita' in questo modo, secondo me.
L'immortalita' in quanto Essenza parte del Tutto e' la sola grandezza !
CIAOOOOOOOOOOOOO BACINI LINA

bondearte ha detto...

Dolcissima , amica Frufrupina
Este texto é belissimo e profundo,
que maravilhosas palavras,
Eu te quero bem
Tesoro mio
Bacione e abbraccione
Paulo

Stefano Bedeschi ha detto...

le mie vacanze sono finite una settimana fa ... diciamo che sono già un lontano ricordo ...
buona domenica, dolcissima ...
bacio ...

Paola ha detto...

Ritengo questi sentimenti animaleschi e rozzi...
Gelosia e odio sono sentimenti personali... rivolti contro una persona, un nome o un viso o una cosa.
Sono desideri primitivi di rivalsa, di sofferenza inflitta, di vendetta privata.
Come si può coltivare rancore o volere vendetta... provare la tentazione dell’odio con una certa violenza... magari davanti a certe persone, a certe bugie, a certe figure in cerca di rispettabilità, a certe indulgenze e connivenze... bisogna anteporre all’odio la giustizia!!!
L'odio è un legame tra un individuo ed un altro...
E’ quindi simile all'amore e... in quanto tale... altrettanto intenso...

Ciao Giuseppina grazie della visita... si anch’io sono alquanto indaffarata per via sia del lavoro che per la presenza di ospiti a casa... sono giunti dei parenti.. e quindi puoi immaginare le corse... hehehehehe
Sono esausta... e aspetto come "oro" giorni di ferie solo per rilassarmi e dormire...
Sono felice di apprendere che tra breve parti per le sospirate vacanze... per me è ancora presto... sigh!!!
Cmq se non riuscissi a passare per augurarti buone ferie... ti lascio delle vacanze liete... ricche di relax e divertimento...
Ma per ora felice domenica... un abbraccio!!!

Marianna ha detto...

Inanzitutto grazie del passaggio ....per quanto riguarda la gelosia e l'invidia fa parte dell'essere umano... certo che come ho sempre detto l'invidia è un sentimento che corrode l'anima ...e fa molto male !!!!!
bella la canzone vero??? a me ricorda molte cose e l'ho voluta condividere con voi spero ti sia piaciuta ...ciao Marianna e Massimo.....

Lolita ha detto...

Giusy...tesoro mio bellissimo post.
L'hai detto e l'hai fatto...brava.
L'amica in questione sono io vero?
Certo ne abbiamo parlato...ti sei sfogata su tante cose con me...e ho preso e accolto le tue parole con dolcezza.
Giusy...ti ho già detto che l'invidia,la gelosia son due cose diverse.
Si...siamo esseri mortali ma con l'istinto animale.
Non ci prendiamo in giro...tutti viviamo con questo sentimento"negativo"che è l'invidia e la gelosia.
Già da bimbi,da piccini...ricordiamo bene quando l'amica o l'amico aveva un giocattolo a noi nuovo...come suscitava in noi?E crescendo nell'età della pubertà quando c'era qualcuno che...si baciava per strada...o comunque con una gonna o un vestito diverso dal tuo?cosa si provava?Vedi?E diventato quasi come se questo sentimento fosse parte naturale di noi.
Si un tarlo....ma ahimè un tarlo che...ci fà agire e commettere errori e disguidi verso gl'altri.
Giusy cara...ti ammiro perchè hai dimostrato coraggio.E' anche vero come dice Gigi...che non devi dimostrare nulla a nessuno.
Ma il tuo gesto è nobile.
Hai sbagliato...in passato...in presente..non importa.
Ma la cosa nobile e che comunque hai chiesto perdono...scusa...e chiarimenti.
Non è da tutti...Ora cerca di voltare pagina...di aprire un nuovo capitolo...una nuova Vita...un nuovo percorso...tranquilla io sarò sempre al tuo fianco... come Gigi...e tutte queste meravigliose persone.
Sei una persona fragile...ma nello stesso tempo hai una forza di volontà incredibile.
Ti ammiro tesoro...E il tuo impulso lo comprendo è stato per amore...una donna che lotta per amore...cazzarola!!!porca zozza è d'ammirare!!Scusami se urlo ma questo mi fà incazzare come certi individui non apprezzano...non capiscono.
Egoismo...gioia è solo egoismo.
Stai serena...e salutami Gigi.
Un bacio a te.

Luca ha detto...

Ciao Giusy,buon giorno dolcezza.
Voglio semplicemente risponderti così"Ti adoro da matti per come sei e per quella che sei"punto.
Ti dedico questa canzone ti voglio un mondo di bene.
http://www.youtube.com/watch?v=h930P4UQT50

Pupottina ha detto...

ciao Fru
questo post è favoloso, ricco di profondità e di cose meravigliosamente stupende
buon inizio settimana ^_____^

Jivri'l ha detto...

Oh beh...
Parole abbastanza banali per cominciare una specie di frase, tuttavia certe cose che hai scritto nel post sconcertano e non per la novita' di cio' che esprimi,ma per la loro semplicita' che spesso ci dimentichiamo.

L'odio e la gelosia...
Non penso che esista persona che non provi o abbia mai provato almeno uno dei sentimenti.
E' normale.
siamo essere umani,non divini,non siamo fatti della stessa sostanza dei cieli...ma siamo solo carne.

Se non provassimo determinati sentimenti, anche negativi,non saremo uomini.

gelosia e odio fa parte di noi.

Saluti.

Anonimo ha detto...

Eì la prima volta che visito questo blog, e voglio dirti che hai ragione circa l'amore riguardo a Dio, per un decennio ho avuto la gioia di seguire una donna che ebbe le apparizioni della Madonna e mi insegno' una cosa che ho sperimentato ed e' vera, l'uomo deve amare la donna come fosse Dio, e viceversa. Dio e' amore e per amore ci ha creati, dal volto l'uomo si vede se ama o no, in vita mia ho sempre fatto del bene a tutti e non ho invidiato nessuno tranne che vedere chi ama piu' di me e desiderare di eguagliarlo.
Amare e' donarsi e molte volte non ci si deve preoccupare di non essere amati quanto ad amare e amare sempre, solo cosi' si puo' sperare di riceverlo a sua volta.
Spero di essere compreso nel modo in cui ho esposto la mia esperienza.
sereni giorni di Agosto.

Stefy ha detto...

Ciao dolce mia Giusy!!son tornata bellissima amica mia!
Ehilà ma che meraviglioso cielo stellato....e questi innamorati?
Sei romantica...sensuale...Sei una vera donna!
Questo post è bellissimo Giusy.
La gelosia...sarei un ipocrita se ti direi che non lo sono.
Si tesoro ho anch'io questo sentimento...e chi non c'è l'ha?
Condivido con Lolita.
Ti abbraccio amore.

Stefy.