martedì 23 novembre 2010

SFOGO

Mi manca il respiro mamma...
mi mancano le tue mani che mi rassicurano...
mi mancano le tue carezze...
mi manca il tuo profumo...
le tue risate...
Ora...in questo momento vorrei stringerti
forte.
Mamma...tu sai Giusy com'è vero?
mamma tu sola sai questa donna che ti scrive quanto ha sofferto
insieme a te...vero mamma?
Sono qui che ti scrivo...
non vedo più la tastiera...
troppe lacrime...
Mamma ti amo da morire...

11 commenti:

Lolita ha detto...

Dio GIusy...
sto piangendo anch'io tesoro con te.
Che belle parole alla tua mamma.
Giusy parole strazianti...hai bisogno di conforto ora?Che ti è successo piccola?
Mammamia non vedo più nemmeno io.
Vieni qui e abbracciami.
Io lo so chi sei...e rispondo come sicuramente ti risponderà la tua mamma.
Sei una donna che vali tanto Giusy.
Hai tanta sofferenza che ti porti dentro...tante ferite.
Ma hai tanto amore da donare a tutte quelle persone che ti voglio bene.
Hai un cuore d'oro
hai sopratutto la forza di affrontare tutto e tutti.
Ma hai una cosa che amo tanto...un'anima bellissima.
Sei unica Giusy.
Qualunque sia il tuo stato d'animo ora..sappi che ti sono vicina.Sempre.

Anonimo ha detto...

Che deliziose frasi.
Mi sono commossa anch'io.
Io sono anni che non abbraccio la mia mamma...e mi manca da matti.
Spero solo che il tuo malessere sia passeggero Giusy.
Ti abbraccio anch'io.

Luna.

UIFPW08 ha detto...

L'affetto è infinito come l'amore.
E non ne possoamo mai farne a meno.
Bellissime parole Giusy, un abbraccio forte, piu forte.
Maurizio

Stefano ha detto...

Meraviglioso il nuovo look del tuo blog.
Meravigliosa l'immagine di testa.
Meraviglioso il tuo post. Come sai, anch'io ho sofferto tanto per la mia mamma, l'anno scorso. Per la prima volta nella mia vita, ho temuto di non rivederla più. E, per fortuna, tutto si è risolto al meglio. Ma è una paura che non riuscirò mai a dimenticare.
Da quel giorno, abbraccio sempre mia mamma ed una cosa meravigliosa!
Ti auguro una bellissima serata, dolcezza. E che il sole e l'amore siano sempre nel tuo cuore.
Bacio.

P.S.
Quando rivedi la tua mamma, falle i complimenti. Ha creato una figlia meravigliosa.

enrica ha detto...

Cara Giusy,
non so che cosa ti faccia sentire così ma ti capisco. Se fossi lì ti abbraccerei io. Se guardi fuori dalla finestra guardi il cielo ti accorgerai che c'è una stella lì che ti sorride, sorridile indietro. Ti sentirai subito meglio.
Un bacio.

Stefano ha detto...

Buongiorno, dolcezza.
Come stai? Hai passato una buona serata? Io sono riuscito a riposare, dopo una giornata abbastanza faticosa.
Ti aspetto per la nostra colazione.
Ti adoro.
Bacio.

lella ha detto...

bellisssime parole per un sentimento che non muore mai,anzi diventa sempre più grande,sempre più vero.
Solo crescendo apprezziamo tutto ciò che la mamma ha fatto per noi,non credi?
un forte abbraccio
Lella

ilsoprammobile ha detto...

23 novembre. era il compleanno di mio padre...ti lascio un abbraccio. forte.

Stefano ha detto...

Buongiorno, dolcezza. Come stai?
Serata piuttosto tranquilla e rilassante, ieri. E meno male, perché oggi sarà una giornata piuttosto impegnativa.
Ti aspetto per la colazione.
Ti adoro.
Bacio.

adamus ha detto...

Ciao Giusy,mi hai letteralmente commosso..la mamma è una grandissima risorsa averla..una grandissima tragedia perderla.
Comunque il ricordo ,come il Tuo, in questo momento di sconforto, aiuta a sopravvivere. Le nostre mamme non ci vogliono tristi..accontentiamole.
Un abbraccione.

Anonimo ha detto...

Grazie... questo post e veramente triste e tu hai belle parole per la tua mamma... la mia è mancata pochi anni fa e non ti dico niente... forse puoi capire.. buiosudime.