martedì 18 gennaio 2011

ISOLATA DALL'AMORE..


Non avevo bisogno del dolore
la prima e la seconda volta sono state abbastanza...
.
.

Ed è stato tutto inutile...
Il tempo inizia a passare
Prima che tu sappia che tu sei congelato...
.
.
Ma qualcosa è successo...
per la primissima volta con te
Il mio cuore si fonde a terra...
ho trovato qualcosa di vero
e tutti guardandosi attorno
pensano che sto diventando pazza...

Ma non m’interessa cosa dicono
sono innamorata di te...
Loro cercano di allontanarmi
ma non sanno la verità
Il mio cuore è reso invalido dalle vene che continuo a chiudere
Tu mi hai aperto ed io...

Sanguino amore, continuo a sanguinare ...
cercando difficilmente di non ascoltare
ma parlano così a voce alta...

I loro acuti rumori riempiono le mie orecchie
cercano di riempirmi di dubbi
so già qual è l’obiettivo...
è quello di non farmi cadere..

Ma niente è più grande
del flusso che viene con il tuo abbraccio...
E in questo mondo di solitudine
vedo il tuo viso...
Già tutti sono attorno a me
pensano che sto diventando matta, forse, forse...

Ma non m’interessa cosa dicono
sono solo innamorata di te.

(L.V.)

8 commenti:

Laura ha detto...

Questo è un bel modo per iniziare una giornata...ti ringrazio, Giusy!
Laura@RicevereconStile

Anonimo ha detto...

Buongiorno, dolcissima amica mia.
WOW! Che post meraviglioso, uno dei più belli ed intensi che hai mai scritto.
In esso si racchiude tutto l'amore che sei capace di donare, ma anche tutta la tua forza con la quale riesci sempre ad affrontare tutte le difficoltà che la vita ti propone.
Insomma, questo post è il fedele ritratto di quella che sei.
Ti adoro, dolcissima Giusy. Sei una persona meravigliosa, non dimenticarlo mai.

Stefano

Carrie ha detto...

Ecco la conferma nelle tue parole di quanto il cuore prevalga sulla testa, la testa quella degli altri che giudicano spesso solo per dei preconcetti...la testa,quella tua che non ascolta le parole altrui perché il cuore ha vinto scegliendo di essere innamorata.

Almaplena ha detto...

Non è facile parlare così apertamente di ciò che si prova.
Sei una donna molto coraggiosa.
E si vede che lo ami, perchè l'amore vero è coraggio.
Spero le tue vene smettano di sanguinare presto.
Un sorriso per te :))

cosimo ha detto...

L'amore vero é coraggio.
Ma quale coraggio?
Ma quanto coraggio?
L'amore vero é ascoltare e far parlare solo e solamente il cuore, altrimenti ci si ritrova sempre in coma per via delle vene che perdono sangue.
Vene a cui noi abbiamo voluto dare un taglio.
Quindi per stare bene, in amore bisogna vivere l'amore.
Sopratutto non possiamo dare ad altri colpa alcuna, per il sol fatto di crearci un alibi. E vedere ciò come autodifesa e protezione di se stessi.
Carissima Giusy se ami, liberati da tutte le catene. Solo così le vene, le vedrai cicatrizzate come per incanto e tu e l'amore vi sorriderete sempre.
E in questo sorridere troverai nell'amore anche tutti i colpi di testa possibili ed impossibili. Anche l'amore aiuta gli audaci.
E poi occorre soffermarsi pure sulle vene altrui o no?
Un forte abbraccio mia cara Amica del cuore.

UIFPW08 ha detto...

L'amore conta,
e non si puo negare,
mai.
Ciao Giusepppina
Il mio abbraccio

angelo battaglia ha detto...

Un post molto bello e profondo, come solu tu sai fare, ciao dolce amica mia, un bacione Angelo.

Massimo ha detto...

Ah l'amore Giusy... l'amore.
solo l'amore può far scrivere in modo così appassionato... bello, mi piace molto.

complimenti e tanto amore per te..