venerdì 11 febbraio 2011

GOCCE DI MEMORIA...

Scende pian pianino leggera,
senza far rumore...
un lieve ticchettio
piacevole d'ascoltare
in un pomeriggio silenzioso...
Picchia sui vetri
invitandomi a guardarla
Apro la finestra...
e schizzi di pioggia sul mio viso
scendono dolcemente,
accarezzandomi...
Alzo la testa verso il cielo
a d' occhi chiusi,
lascio che ella
continui ad
accarezzarmi ancora.

(By Giusy)




10 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Vorrei non fermarla mai e lasciarla scorrere come acqua dì un fiume in piena, fino al mare dove tra i ricordi so ben sognare.
Ciao Giuseppina la poesia è bellissina, complimenti
Ti voglio bene, Ciao

Anonimo ha detto...

Gocce di pioggia come baci....

Giusy.. ha detto...

X MAURIZIO.

Maury...grazie delle tue gradite parole poetiche.
I ricordi non si cancellano mai...e affiorano sempre nei silenzi...qualche volta piacevoli...molte volte invece fanno male.
Ti stringo forte e ti voglio bene anch'io.:)

Giusy.. ha detto...

X ANONIMO.

Quanto vorrei sapere chi sei...anche se...:)

Se ti firmassi lo gradirei molto di più.
Perchè in anonimato?
Grazie del tuo passaggio...:)

stefy ha detto...

Ciao Giusy è tanto che non vengo a trovarti.
Sono stata a Parigi per motivi che ben sai...
E' andata bene(per fortuna)ora dobbiamo aspettare.
IL tuo blog è di una serenità incredibile.
Poesie bellissime.
Questa poi è molto malinconica.
C'è dolore in queste frasi...(ad occhi chiusi mi lascio accarezzare)
Carezze di baci che vorresti.
Che hai?
E' successo qualcosa?
I ricordi...ahi ahi...fanno male anche me.
Ti voglio bene dolce Stellina.

Sfefania.

Anonimo ha detto...

Beh!se i ricordi son belli non fanno poi così tanto male giusto?
Ciao dolce Venere...
Bella questa poesia.
La pioggia.Se non erro tu ami la pioggia vero?
Si me ne hai parlato:)
La pioggia rigenera...purifica.
In questo caso accarezza il tuo viso come soffici baci.
Bisogno d'affetto e di tenerezza...che dolce che sei.
Un po malinconica lo è,ha ragione Stefy.
Ma sono certo che sai tirar su il tuo morale subito.
Un abbraccio:)

Uomo.

artsandstyle ha detto...

I ricordi del passato affiorano in ognuno di noi.Belli o brutti che siano.Dalle tue parole esce una persona molto dolce, non farti prendere dai brutti ricordi, ma guarda avanti.Quella pioggia ha due risvolti se pensi negativo,si trasforma in un uragano.Ma forse diventerà un dolce e sereno tramonto con un sole che ti riscalda all'orizzonte e ti porta buone notizie. Ciaoooo un abbraccio forte per sentirsi meglio

angel ha detto...

É una bellissima poesia, piena di ricordi e sentimento.
Quante volte ho fatto anch'io.. aprire la finestra per sentire la pioggia fina a mescolarsi con le lacrime, ale volte di nostalgia altre di felicitá.
Abbraccione
Angel

nanussa ha detto...

buona domenica!! un abbraccio :)

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

La pioggia... col tempo ho imparato ad amarla e ad ascoltarla...In certi momenti di nostalgia mi tiene compagnia...come se mi parlasse!!
Belli questi versi!
Io sto bene e tu?