domenica 13 marzo 2011

PICCOLE ANIME...

Piccole anime fragili
che sognano tantissime cose...
correre,ridere,giocare...
Giochi nuovi
allegri e colorati...
costruzioni da costruire
palloncini da gonfiare...
bambole da pettinare
abbracciare...
Sognano
di correre in un prato...
ove ridere,saltare e urlare...
Vorrebbero far
volare un aquilone,
guardarlo con il nasino all'insù
mentre ondeggia al vento...
Vorrebbero affetto,calore...
un abbraccio,un sorriso...
Loro sono incapaci di
difendersi...
perchè son delicate
indifese...
Sognano un mondo
come questo...
ma molte
son vittime di giochi sporchi!
in questa Vita sporca!

(`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`·)

P.S.DEDICATA A TUTTI I BAMBINI CHE SUBISCONO VIOLENZE O CHE SONO VITTIME DI PRESTAZIONI SESSUALI!!!!O DI QUALSIASI ALTRO GENERE!!I BAMBINI NON TI TOCCANO!!!!!



17 commenti:

Gianni ha detto...

Prendersela con i più deboli è da vigliacchi
Negare un minimo di spensieratezza ai bambini è una violenza.
Mettere al mondo bambini a cui non si può consentire un minimo di vita serena è una follia.
Non riuscire ad assicurare “un mondo incantato” ai bambini è il segnale del fallimento del mondo che registra ogni giorno “storie di ordinaria follia”.
Sono sempre gli “adulti” a non avere “giudizio”, occupati esclusivamente a perseguire il proprio tornaconto sfruttando, violentando e dimenticando i bambini ed il loro diritto alla vita.
A cui sempre più spesso viene negata un’infanzia serena.
Un mondo rovinato da pochi stupidi fessacchiotti a cui abbiamo consegnato le chiavi della nostra vita. Un vero peccato!
Ciao Giusy.

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

X Gianni.

Caro Gianni quanto hai ragione...purtroppo viviamo in un mondo schifoso!
Ne vedi tutti i colori...vittime sempre donne e bambini.
Quando ho visto questa immagine mi son venuti i brividi...Un forte magone e tantissima rabbia!!
Quella con la canna in mano ha 6 anni e l'altra in piscina 7...sono piccolo Santo Dio!!Usate come oggetto per farci i porci maledetti che non sono altro!!!Ci son quelli che mettono i propri figli sul mercato del sesso spudorato!!per soldi!!!BESTIE!!Mi fanno schifo!Ci sono quelli che costringono a questi bimbi a giochi erotici,vengono violentati e minacciate!!BRUCEREI VIVI QUESTI BALORDI!MA PRIMA TANTE BASTONATE SUI C.....!!!Scusa la volgarità.
Ma credimi...i bambini sono la cosa più bella che ci sia al mondo...dovrebbero ridere,giocare,cantare,ecc...e no in questo contesto!!!
Ti stringo Gianni.
P.S.Vedo che va un pochino meglio...sono felice per te.
Un sorriso:)

dark0 ha detto...

i bambini sono carne da macello in questo mondo di orchi, ho molto paura per loro. :(

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

X Darko.

Darko...grazie per il tuo abbraccio...:)
I bambini sono sempre vittime di queste schifezze!
Basta guardare la tv...quello che accaduto a Sarah,a Yara,e tant'altre bimbe e ragazzine violentate e uccise!
O obbligate a fare ciò!
Come poterle difendere?come?
IL lupo è sempre in agguato!!
Ma poi...come poter prendere questi balordi?come poter evitare che questi genitori (mostri)evitano di mettere in vendita i corpini dei loro figli??come???
Mi fermo...è meglio.
Ti stringo forte.

Giacobbe31 ha detto...

Cara Giusy, in Piccole Anime esprimi tutta la tua femminilità ed in sempre io... tutta la tua ambizione che i numerosi lettori del tuo Blog riconoscono.

Jivri'l ha detto...

I bambini sono davvero quelli che dovrebbero essere intoccabili, purtroppo al giorno d'oggi non c'è più rispetto nemmeno per loro, il mondo è troppo imbrattato da gente malata. un abbraccio

Massimo ha detto...

quella foto è un pugno sullo stomaco...
Io saprei cosa fare a chi fa del male ai bimbi... è una cosa ignobile.
Non avrei nessunissima pietà.
un caro saluto Giusy.. ciao

S. ha detto...

pensiero profondo.
grazie per le tue visite sul mio blog. <3 un abbraccio e dolce serata anche a te

Gianni ha detto...

Che dire cara Giusy....oggi giorno se ne sentono e se ne vedono di tutti i colori! Io poi viaggiando di continuo in paesi "poveri" mi scontro continuamente con delle realtà che a fatica si possono solo immaginare. Vedo e poi penso ai miei figli!!! Ma come può un genitore permettere questo?? E poi mi rendo conto che non posso fare niente, al massimo offrire loro del cibo e sperare che lo mangino, perchè se gli dai dei soldi solo serviranno ai, scusa la parola, "bastardi" dei loro genitori per comprare alcol e droga!
Mi fermo qui anche se potrei scrivere per delle ore! Un bacione cara amica....ti abbraccio!!

Cavaliere oscuro del web ha detto...

In che mondo viviamo ;fatti di tante bestie che girano tra noi.Io sono un genitore è ogni giorno, un patema d'animo,visto che il mondo è ormai alla rovina.Saluti a presto

Demetra ha detto...

Grazie per l'invito del tuo meraviglioso blog.
Pur troppo viviamo in un epoca del tutto priva di valori.
Ciao

Pasticcina85 ha detto...

Cara Giusy attraverso attraverso il blog di Gianni ho scoperto il tuo, un mondo così incantato e sublime, le tue parole in questa poesia sono ciò che tutti vorremo dire , hai un dono quello di saper esprimere in versi quello che senti , le emozioni che ticircondano. I bambini sono esseri innocenti e tali dovrebbero restare, nessun adulto ha il diritto di infangare gli anni dei giochi !! Purtroppo ahimè c'è chi si sente il diritto e il potere di farlo e noi come società dovremo fermarli,aprire gli occhi e dare più protezione a chi non ha colpe !! a presto

dony ha detto...

Ciao Giusy, ti conosco da pochissimo, ma il tuo blog mi piace per l'attenzione che poni su tematiche molto importanti, che toccano un po' tutti...
I bambini..
Insieme agli animali sono le creature che amo di piu', e per quanto dietro ad un adulto che abusa di un bambino si celi un altro bambino a sua volta ferito, la rabbia che mi cresce dentro ogni volta che sento parlare di queste nefandezze rischia di diventare incontenibile...
Io non ho figli, ma se ne avessi e venisse fatto loro del male penso che sarei capace di uccidere...
Un abbraccio, sei davvero molto sensibile...
Dony

José ha detto...

Olá Giusy!
Questo è un problema perenne, ma sembra che sia giunto agranvando
ogni giorno, e peggiore di tutti è però che questi delinquenti sono persone molto vicine ai bambini, quelli con i bambini di oggi devono camminare con loro per mano, a dodici o tredici anni, e non perdere mai di vista la persona nella sua interezza chi molesta i bambini dovrebbero essere castrati.
buon posto, non fa mai male a richiamare l'attenzione su queste cose.
Un abbraccio
José.

Uomo ha detto...

Mamma che tristezza queste immagini!!
Maledico quei luridi bastardi che fanno tutto ciò!Ho due figli...già grandi.Ma giuro su Dio che se solo qualcuno le torce un capello...Li ammazzo!
Giusy questo post è molto forte...non riesco a guardare queste bimbe!!una ha lo sguardo spaventato...e l'altra Cristo Santo!A queste persone li torturerei di botte!Ma con tanti calci nei bassi centri!e vabbè!
Meglio che mi calmi!
Torno dopo.
Un abbraccio.

UIFPW08 ha detto...

Chi non ha rispetto per la vita altrui non merita vivere.

Un bacione
Maurizio

♥Giusy♥ ha detto...

questa foto mette i brividi! non riesco a guardarla!
ma come si fa a fare una cosa del genere ,bestie!