giovedì 7 gennaio 2010


FORSE...



Forse mi hai messo fretta a salire senza farmi vedere i passi....
e a lasciare che le ferite non guarissero bene...

Forse per l'impeto ho lasciato tante cose in sospeso...
cose che erano parte del mio cammino...
parte della mia crescita...

Forse perché sono stata solo una...
che si è innamorata della luna...
solo questo è stato il mio peccato...
quello di seguire il mio cuore ad ogni condizione...

Ed ho amato come ama una donna...
che vede il suo uomo in "Paradiso"....
e se ho dato me stessa, l'ho fatto totalmente...
e se sono caduta ,ho ricominciato da capo...
alzandomi e continuando il mio cammino...

Ho amato come ama una donna...
che non è stata abbandonata dalla propria anima...
e che prova ogni giorno...
e che ha sognato di sognare....
e per amare a commesso degli errori...

Forse non ho avuto abbastanza tempo per vederci chiaro...
e alla fine della giornata o dovuto perdere...
sì....mi ha potata via il vento....
ho vissuto i miei momenti...
e alla fine,nella mia conoscenza,ho avuto solo fede...

E solo seguire questa pazzia della passione...
che rapidamente sfuma...
solo per crederci di nuovo per non cadere...
e a volte non scomparire per tutta la necessità che ho...
di rendermi forte....

Grazie Gigi e "Evilenyno"

24 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Forse la vita non è regolata dalle parole o dalle emozioni che d'impeto riusciamo a carpire. Forse stiamo attenti a non cadere e mantenere in equilibrio un sogno che non c'e.
O forse continuiamo ad amare la vita che ci ha regalato la gioia e la felicità senza perchè.
Forse sono proprio le parole che scompaiono piano piano tra la realta, agli occhi, trasformando i desideri in misteri.
Ti voglio bene. Sempre
Maurizio

achab ha detto...

Bella poesia,scritta molto bene e con grande stile,quella sotto bella e sensuale,comlpimenti il tuo stile è grandioso.
Buona serata,Frufrupina.
Un bacione.

Max ha detto...

Solo un animo profondo può trasmetterci queste sensazioni, grazie Pina.

Stefano Bedeschi ha detto...

grazie mille dei complimenti, dolcissima amica mia ...
ti auguro una buona serata ...
un bacio ...

AmosGitai ha detto...

Nell'augurarti buon anno (in ritardo) invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed interpreti del 2009.

VOTA I MIGLIORI FILM ED INTERPRETI DEL 2009!

sara ha detto...

ciao cara FruFrupina,bella questa poesia.un caro abbraccio,grazie per la tua visita.nonna Gianna.

bondearte ha detto...

Cari Frufrupina:
e sempre l'amore, tutto per amore
non soffrire per amore, per favore:))
Bacione per te, bella
Felice 2010 dolcissima
Ti abbraccio forte
Paulo

Pupottina ha detto...

ciao Fru
da me fa freddo e c'è un ventaccio travolgente... sono ancora reduce del rallentamento delle vacanze... scusa se passo con così tanto ritardo, ma sono indietro su tutto
un abbraccio

buon weekend

^_______________^

Lina-solopoesie ha detto...

FRUFRUPPINA
Versi che dicono molto più delle parole espresse .....in cui si risce ad ascoltare "l'urlo delle parole non dette....FORSE ....Forse ... "E che nella poesia , per la funzione liberatoria ad essa connessa trovano conforto
ove si evidenzia la grande vene poetica , la tua che resta una portatrice di poeticità ammirevole
L'amore... che dire L'amore lo si costruisce piano piano...ma non è detto sia eterno.. come il fuoco ha bisogno di essere alimentato..
io non lo vedo come un granello di sabbia...
ma come un fiore che non sai se è più bello vederlo in un prato o se è più bello raccoglierlo e goderlo anche da lontano...è vero che la fine di un amore fa' soffrire..ma spesso non facciamo nulla per

cercare di non stare male e ci culliamo in quel dolore e pensiamo in negativo..ed invece la vita è cosi bella..e sempre pronta a donare qualcosa...e quindi..perchè prendere sempre in negativo la fine di una storia...magari puo portare a qualcosa di positivo.....Come riferimento alla poesia direi che quando tutto finisce ..un motivo c'è....
Tiniamo presente noi donne che il prato sa fare una cosa che nel vaso non può succedere.. quando sfiorisce,... ne cresce un altro...e se noi siamo lì... ...
CIAOOOO LINA

frufrupina ha detto...

Maurizio...bello cio che hai detto.Ma...i sogni ci sono e ci saranno sempre.L'amore e l'amare è una cosa unica e sola...e se cè amore cè emozione,felicità,gioa...no..non credo che le parole possano scomparire così nel vuoto come foglie secche...no...se si ama...ma per davvero con il cuore le parole anche una piccolissima parola resta sempre li...nella cassaforte del nostro cuore...non cè mistero nel volere e amare una persona con tutta se stessa...e ad arrivare a fare pazzie...Sono pochi quelli che ci credono per davvero...son pochi quelli che amano con il cuore,son pochi quelli che al mattino sentono il profumo dell'amore e gioiscono,cantanto,ridono...Ma ciò che odio in tutto ciò sai cosa?l'addio...è doloroso dirsi addio...o litigare per colpa d'altri...Tante volte mi è capitato nella mia vita di litigare per colpa d'altri con il mio amore...Questo non deve mai succedere sopratutto se cè fiducia e rispetto...ma sai Maury...nella Vita,nella mia Vita tante e tante invidie hanno fatto in modo di intracciare in passato il mio amore...ma non ci sono riuscite...litigavo...ma poi facevo pace ed oggi grazie a Dio sono sposata felicemente con l'uomo che oggi è il padre delle mie bambine.Un bacione Maurizio ti voglio bene.

Davide ha detto...

Fru grazie per il tuo commento da me..Passo anche per dirti che starò fuori dal blog un bel po'..non lo chiudo perché non si sa mai.
Ti auguro un gran bene e ti mando un grosso bacio..sei sempre gentile..
Bacio bacio

frufrupina ha detto...

Caro Achab,sei molto gentile e ti ringrazio...ma non è opera mia...non l'ho scritta io...ma un caro Amico.Quella qui sotto invece l'autore sono io...sei sempre molto gentile.Un bacione.

frufrupina ha detto...

Max...vero...e l'autore lo è per davvero...grazie infinite.Un abbraccio.

frufrupina ha detto...

Stefano...grazie anche a te.Dolce serata.

frufrupina ha detto...

Amosgitai...grazie infinite...sei molto gentile.Lo farò sicuramente contaci.Un caro abbraccio.

frufrupina ha detto...

Gianna...tesoro,grazie infinite gioia.Un bacione grande.

frufrupina ha detto...

Bondearte...gioa,quando si ama...ma per davvero tutto ciò che ci circonda non conta molto...e se ci viene tolto l'amore ingiustamente da qualcuno...per motivi futtili,per cattiveria,invidia,questo ti fà soffrire e stare male...grazie a Dio ciò non mi è successo...e spero non accadrà mai...sono felice...ma nell'amore un pò di turbolenze ci sono...ma sono passeggere...l'importante è fare pace che poi è la cosa più bella...Un abbraccio carissimo...dolce serata.

frufrupina ha detto...

Ciao Antonella...tesoro anche qui tira un ventaccio...ma io adoro il vento da morire.Stai tranquilla...non hai nulla di cui scusarti...tutti abbiamo delle priorità nella Vita...sò che ci sei sempre.Un bacio tesoro.

frufrupina ha detto...

Carissima Lina...sei fantastica.No gioia non è opera mia in questo scritto.E' di un caro amico ed io l'ho personalizzata al femminile.L'amore...eee...l'amore carissima Amica mia...vero ciò che dici...dipende da noi tenere bene questo fiore finchè possa fiorire sempre,illuminare con tutto il suo splendore...ma più delle volte tesoro...con tutta la buona volontà accade che attacchi esterni danneggiano la nostra quiete...inferendo nella tua vita con pretesa...inferiscono nel tuo privato e ne fanno arma per ferire...eppoi?ti ritrovi in un mare di guai senza un motivo...in un mare di perchè...dobbiamo stare molto attente...ma con le unghie ben affilate.Ti abbraccio tesoro forte forte.

frufrupina ha detto...

Davideee!!ma che fai??scappi di nuovo?uffà!!na mazzata in testa ti devo dare!scherzo...spero solo che la tua sia una decisione presa così...momentanea...è ovio che ci sono le priorità come prima cosa...ma cerca di non chiudere il blog...un bacione Davide...a presto.Ti abbraccio forte.

Raffaele ha detto...

Carissima Dolce Giusy, amica del mio cuore,

Assai bella ed assai ispirativa è la poesia del grandioso Gigi che ci mostri con tanto sincero spontaneo amore alla nostra comprensione.

Siamo il frutto dei nostri sogni, e nei sogni bisogna sempre crederci, perché per quella divina legge dell'affine attrazione; ogni cosa che passa per l'amorevole passionevole cuore cristallizza, e come per magia, diventa realtà manifesta. E' per compassionevole divino volere che ci è stato concesso di trasmutare ogni desiderio che parte da un sincero amorevole cuore senza che ci sia dato anche il potere di realizzarlo, basta crederci, con tanto amore, basta aprire quei portali del cuore per far affluire quella divina animica luce interiore. Ma bisogna stare anche attenti, in agguato ai propri indesiderati intimi pensieri perché anche quelli potrebbero cristallizzare.

Hai perfettamente ragione,Carissima Preziosa Amica Mia bisogna sempre cercare di mantenere quei sani principi, non bisogna mai frenare il cuore, ma solo stare attenti. Attenti ai tranelli sia psicologici che materiali che possono volutamente intaccare il nostro sincero cuore sia da fuori che anche da dentro, dal demone interiore che come un personal trainer, ci sottopone continuamente a delle prove da superare.

SIATE AMOREVOLI COME LE PECORE E ATTENTI COME I SERPENTI

Questa Attenzione è anche necessaria rivolgerla anche e soprattutto DENTRO DI NOI. È la tecnica dell'agguato del Negual Don Juan riportata da Costaneda, Prendere consapevolezza dei meccanismi ripetitivi del corpo e dell'ego, per ri-svegliare la propria COSCIENZA INTERIORE. Gli stessi insegnamenti di Gudjieff e di Tanti Saggi Attenti Osservatori e Maestri di Saggezza di ogni tempo. Così come anche e soprattutto il Maestro Gesù ci diceva e ci dice ancora.

Non c'è niente di diabolico che non sia generato dallo stesso sentiero di crescita degli uomini di questo o di altri mondi visibili o invisibili. Tutto è già presente nella natura animica/spirituale dell'essere umano, basta accostarsi all'amorevole cuore, con il divino intelletto osservare quelle forze egoiche che agiscono nell'interiore, che se capite e trascese possono essere trasformate in forze armoniose del creato.

Solo conoscendo se stessi l’essere umano potrà amare il Prossimo e i suoi Fratelli, che è la stessa cosa perché esiste una connessione non locale che a tutti ci accomunai.

E’ per questo che l’essere umano deve pervenire prima o poi a quella conoscenza intuitiva animico/spirituale che lo pone nello stato dell’essere, per vincere le induttanze che agiscono sui guna inferiori, per dominare il suo DEMONE INTERIORE (Arimanne, la materia l’aspetto maschile) e predisporsi per accogliere sempre di più quella luce spirituale dell’ANGELO DELLA PRESENZA (Lucifero, il portatore di luce, l’aspetto femminile) affinché quel raggiunto equilibrio, quella coincidenza degli opposti; possa trasmutare ogni cosa in benefiche forze creatrici che furono donate / impiantate geneticamente (in un antichissimo passato) con L’ALBERO DELLA CONOSCENZA DEL BENE E DEL MALE. Solo in questa fusione ri-nasce l’IO Superiore, la celata paterna/materna figliolanza, la divina DEITA’. Come disse GESU’ “Solo quando due sarete uno le porte del padre celeste vi saranno riaperte” solo quando metteremo in atto con tanto amore questa verità si potrà tornare come un figliol prodigo alla casa del PADRE CELESTE.

Chissà perché dico queste cose, non sono poesia, non sono dolce melodia e mi sembra quasi una noiosa ripetitiva predica o forse. Forse sono un altro mio celato aspetto, lo specchio riflesso dei miei veri pensieri, generati da un altro deframmentato piano di consapevolezza, o forse qualcosa d'altro. Una cosa è certa, c'è solo una parola che giustifica ogni cosa sensata o insensata che sia, e si chiama AMORE perché passa sempre per il CUORE.

(Se ritieni opportuno; non la pubblicare Carissima Bella Amica del Mio Cuore)

frufrupina ha detto...

Carissimo mio dolce Amico Raffaele...no...non cestino nulla perchè i tuoi scritti sono per me essenziali,costruttivi e veri.
I sogni sono belli...a volte si realizzano e a volte no...ma basta crederci per davvero e tutto scorre come un ruscello...quel ruscello dove l'acqua che scorre è limpida e pura...dove l'amore non conosce ostacoli,odio,rancore e invidia.Certo...stare sempre in agguato alle tentazioni...sono tante e ti confesso che ne abbiamo un pò tutti...ma cercare sempre di stare con piedi ben piantati per terra...Ognuno di noi possiede il bene e il male...ma aimè ciò che si manifesta sempre è il male...sempre in agguato a ferire con le sue lame taglienti...Vero quando dici che bisogna avere la conoscenza del propio se pèrima di conoscere gli altri...perchè in fondo gli altri siamo noi.Amare è una cosa bellissima e saper amare lo è di più.Gigi è un caro Amico a cui voglio un mondo di bene...scrive perle di sagezza,poesie,e riflessioni...questa me l'ha inviata lui in versione maschile io l'ho personalizzata come volevo io...lui è molto bravo nel scrivere ma riesci a parlare anche attraverso gli occhi.Raffaele...tu sei un caro Amico prezioso...non pensare minimamente che ciò che mi scrivi mi diano fastidio...no..non sono poesie è vero...ma sono molto di più sono perle....perle di sagezza che terrò con me sempre.Un bacione grande.

Ggi LS ha detto...

Mmmm.... Pina...
Grazie per aver pubblicato nel tuo blog alcune delle mie parole..


Per l'Amico Raffaele: è tassativo... VIETATO CESTINARE!!!

A presto... Gigi

frufrupina ha detto...

Ciao Gigi...e lo sò lo sò cosa vuoi dirmi...lo sò.Grazie...:)
Sai bene che i tuoi scritti li adoro...e li tengo con me e qualcosa la metto anche qui sul mio blog.Emmm...poi mi spiegherai...
A presto.
Un bacione.;)