venerdì 23 gennaio 2009

DONNE VIOLATE(OGGI PER ME SARA' UN GIORNO DI SILENZIO)...

Carissimi Amici e Amiche mie,sono passata nel bog di una nostra cara Amica Pat con il blog il Posto delle favole ,e c'era scritto questo:
No amiche, non ho sbagliato a postare "l'immagine"!
Non aggiungo parole a parole. Il nero per urlare il dolore profondo, la paura e l'angoscia ........... ancora stupri.
Postate l'mmagine sui vostri blog, unitevi a me e diffondiamo la nostra indignazione.
Un abbraccio amiche DONNE
a presto Pat
Ragazzi unitevi anche voi...vi abbraccio.

19 commenti:

Silvia ha detto...

Posterò anch'io l'immagine nera in un post in tema che farò lunedì nell'altro mio blog. L'ennesimo post di folle furore e folle rabbia e indignazione per una donna violata ancora da uomini indegni che... DEVONO SPARIRE dalla faccia della Terra.

***

Grazie del premio...

Calliope ha detto...

Anche io stamattina, profondamente indignata e piena di disprezzo, ho fatto un post al riguardo.
Possibile mai che essere donna sia diventato ormai ...da spaventarsi?
Ciao cara un buon fine settimana.
Non mi prolungo perchè potrei anche inveire profondamente al riguardo..sono davvero arrabbiata.

stella ha detto...

Orribile!!

ASTERIX ha detto...

solidale tutto lo staff ha deciso di mettere anche da noi un piccolo quadrato nero in segno...
un saluto grande

Alfa ha detto...

Ci sarà mai fine a questa bestialità?

progvolution ha detto...

mi unisco alla vostra indignazione.
Sussurri obliqui

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Una volta ero in teno e parlavo con gli sconosciuti compagni di viaggio.
Ad una donna chiesi scusa da parte di tutti gli uomini.
Bisognerebbe farlo spesso.
Sono indignato!

Gennaro ha detto...

Quste belle parole non so se servono con gente che non ha coscenza.
Un po di sana repressione non guasterebbe!

Raffaele ha detto...

E' orribile, veramente orribile, inammissibile, inaccettabile, intollerabile, amorale, non umano e vorrei che fossimo in tanti a capire che in questa realtà delle molte apparenze spesso siamo portati a vedere in superficie e a curare solo gli effetti esteriori.

C'è sempre una causa scatenante che produce effetti.

Quali sono queste cause che producono tanto inaccettabile radicato male? Questo è il vero quesito che pongo al mio e al cuore di tanti.

Cerchiamo sinergicamente di concentrare l’attenzione per risalire alla causa, alla fonte di questo male e di sicuro troveremo anche la risposta per far scomparire dalla faccia della terra,per sempre questo radicato male.

Proviamoci, in questi blog c’è tanta buona gente dal cuore grandioso.

Parliamone, dibattiamo su questo.
Poniamoci con la mente e con il cuore questo obiettivo.

Grazie
Raffaele

Carissima Bella Pina espandiamo questa Visione come tante che spontanee partono dal cuore di tanti immensi grandiosi esseri e manifestiamola, esponiamola a tanti. Di sicuro ci sarà una maggiore consapevolezza che viene fuori come un fiore al sole da quella unita forza di tanti.

LaMimo ha detto...

io mi chiedo cosa hanno in testa le persone che fanno queste brutalità..!!mi fanno semplicemente venir rabbia dentro

un abbraccio

Davide ha detto...

Ciao Fru...mi associo alla parola che ha detto Stella..orribile...
Un abbraccio..
p.s
grazie per il premio..

milena ha detto...

Purtroppo queste brutalità sono diventate notizie giornaliere, ma la cosa peggiore e la non tutela da parte dello stato non sò se hai ascoltato che hanno dato gli arresti domiciliari al giovane che ha violentato una ragazza la notte di capodanno.Non è giusto, la giustizia non è giusta e gli uomini sono privi di dignità.Non voglio fare di tutta l'erba un fascio, ma la rabbia e tale! Un abbraccio affettuoso Milena

miele ha detto...

Grazie per il silenzio.

Miele

frufrupina ha detto...

Miele...grazie di cosa amore?il silenzio era per ttte quelle donne che subiscono violenze...tu gioia mi devi dire qualcosa?...quando vorrai ti ascolto..i tuoi commenti mi arrivano in posta e poi sono io a ecidere se pubblicarli...quindi passano prima nella mia posta elettronica pivata,poi sono io a decidere se è il caso di pubblicare o no...quindi se hai qualcosa da dirmi in privato posso falo pure oppure posso darti il mio indirizzo privato...ok?fammi sapere...bacioni.

Marianna ha detto...

non l'avevo mai vista in quest' ottica è vero tutto intorno a noi diventa scuro la violenza è una cosa terribile ci si oscura la vita ....

Miele ha detto...

Ciao Frufrupina. Stai serena. Si subiscono violenze di cui per tutta la vita non ci si trova il coraggio per raccontare. Auguro di cuore che non succeda mai a nessuno.

Miele

Miele ha detto...

Ciao Frufrupina. Ti sto sorpassando. Ti sono venuta a visitare per due giorni di fila. A presto.

Miele

frufrupina ha detto...

Miele cara...perdonami se non ti ho risposta...amore hai ragione,ha dire che mi sorpassata...Amore si subiscono delle violenze di vari tipi,la persona lesa rimarrà per sempre ferita...nel suo cuore di donna...ma bisogna gioia avere la forza e il coraggio di chierede aiuto...di raccontare ciò che è successo...avere quella grande forza a volte non è facile capisco perfettamente...bisogna trovare inanzitutto la persona che ti ascolti...ti capisca e che ti dia fiducia...amore,non sò che cosa ti possa essere successo nella tua vita...se hai bisogno di parlare fidati...hai trovato un Amica...gioia parlarne fà bene,ti sarò vicina...sò che sono momenti delicati..ma sappi che sono con te...per difendere l'orgoglio di donna...sei forte,si...io credo che oltre ad essere fragile...sei una donna forte...ti prego...se hai bisogno di una spalla...non esitare...ti voglio bene.e perdonami se non ti ho risposta subito...ho dato precedenza a cose meno importanti...non succedrà più...bacioni.a presto.

frufrupina ha detto...

Cara Miele,nella vita vi sono esseri chiamati uomini...ci sono quei buoni e quelli cattivi.Amore,nella nostra vita noi donne siamo creature molto fragili...alcuni uomini prendono il domino su di noi...ci feriscono,ci calpestano,ci umiliano con tante parole e botte...vi sono anche quelle belve umane che violentano povere donne e ragazze innocenti...sono molto arrabbiata!con il governo,i politici,la legge del ca**o!scusa la volgarità,ma stò propio incavolata...sono dei maledetti balordi!!anche loro...dovrebbero punire a queste belve umane!si torturandoli con tante botte di bastone sulle p***e dalla mattina alla sera...scusami Miele per questo mio modo di esprimermi...non è da me...ma non accetto queste cose,chi tocca le donne o i bambini,non merita di vivere.Quanti bimbi anche loro che subiscono violenze...tanti...Dio mio,dove sei finito??Gioa cara,ti prego se hai avuto questo tipo di problema...parliamone.Ti prego...bacioni.