martedì 9 giugno 2009

OSTEROPOROSI


L´Osteoporosi è caratterizzata da ossa sottili e fragili, è una malattia silente che progredisce in modo asintomatico. A volte ciò che può sembrare un semplice mal di schiena può in realtà essere una frattura vertebrale di cui non ci si è mai resi conto.
All´età di 20 anni, una donna mediamente ha completato l´accrescimento della massa scheletrica.
La massa ossea raggiunge il suo picco verso i 30-35anni. Subito dopo, questa comincia a declinare a ritmo costante. Durante la menopausa, la velocità di perdita ossea aumenta significativamente.
Perdendo massa ossea, le ossa diventano più sottili e più fragili. Le donne possono perdere fino ad 1/3 della massa ossea della colonna vertebrale nei primi 6 anni dopo la menopausa, aumentando così il rischio di fratture. Quando il medico controlla la condizione delle vostre ossa, paragonerà lo spessore delle vostre ossa con quelle di un giovane adulto normale. Questo confronto viene misurato in unità chiamate SD (Deviazione Standard).Quando viene persa una considerevole quantità di massa ossea, si configura una condizione di Osteopenia, in cui si hanno da 1 a 2,5 SD in meno rispetto alla condizione normale.
Un´ulteriore perdita di massa ossea determina un deterioramento della struttura ossea. Quando la perdita di massa ossea è superiore a 2,5 SD rispetto alla condizione normale, si parla di osteoporosi.
L´osteoporosi pertanto è una malattia caratterizzata da una ridotta massa ossea e deterioramento strutturale del tessuto osseo, che comporta fragilità ossea ed aumento del rischio di andare incontro a fratture.


14 commenti:

solopoesie ha detto...

.......OGNI PERSONA CHE INCONTRI...OGNI PERSONA CHE CONOSCI IN BLOG ...MERITA DI ESSERE SALUTATA CON
UN SORRISO... :-)))

BUONA GIORNATA A TE

LINa

stella ha detto...

Che immagine solare...E' bellissima.

Per prevenire l'osteoporosi, bisogna fare prevenzione da giovani : vita sana e camminare...

Gigi LS ha detto...

Il mio commento esclusivamente per l'argomento...
Non ho parole.

Anonimo Gigi

Davide ha detto...

Fru, è una bella rottura l'osteoporosi...
Un bacioneeeeeeeee

Antonio ha detto...

Un sorriso.
^_______^

Veneris ha detto...

ci vuoi dire che dobbiamo cominciare a preoccuparci per le nostre ossa? Un salutone

Due Penny ha detto...

brutta cosa l'osteoporosi!


Grazie per essere passata nel nostro blog, anche noi ci aggiungiamo ai tuoi sostenitori....
blog interessante il tuo ;)

zoé ha detto...

Grazie per il passaggio sul mio blog :) da te si sta bene devo dire .. ;)
Un abbraccio,Zoe.

Anto e Paolo ha detto...

Un bacio dolcissima^_________^!

lella ha detto...

Oh mamma ke argomento;mi fa venire paura del domani.
La mia nonnina ne soffriva tanto ed era diventata così fragile ke ad ogni minima frattura ossea accidentale diventava x lei un inferno.......
Bè corro a mangiare un pò di formaggio,ma devo stare attenta al colesterolo.......vabbè allora vado a correreeeeeeeeeeee
bacio
Lella

adamus ha detto...

Ciao Fru, mia Moglie aveva un inizio di osteoporosi, poi con le cure è migliorata moltissimo, ci sono delle compresse miracolose, ovviamente, anche un pò di attenzione all'alimentazione!
Ciao, buona serata.

Calliope ha detto...

Prevenzione è d'ordine...
e noi donne dobbiamo avere curae rispetto per il nostro corpo..sempre!
Un bacione mia cara dolce affezionata amica..sei così cara..grazie.

Veggie ha detto...

Questo post è necessaio, ma mi fa rabbrividire... perchè è quello che ho anch'io...

bondearte ha detto...

Cara amica,Frufru, dolcissima, fortissima, bellissima.
Molto buone informazioni.
Ti abbraccio forte
PS:) saudades apareça