martedì 29 settembre 2009

Carissimi Amici,buon giorno.Stamattina voglio parlarvi di una grande iniziativa umana....Grazie ad una mia cara blogger ,"Pasticcino" con il blog "BRICIOLE",ho avuto modo anch'io di essere a conoscenza di questo istituto...Karibuni.Si tratta: di una grande associazione , che è nata con lo scopo di aiutare tutti quei bambini che fino ad ora non avevano,una scuola,un ospedale,dei giochi,del cibo e altro...Vi mostro di chi e cosa stò parlando:




CHI SIAMO.

Karibuni nasce da un viaggio fatto da un gruppo di amici che per la prima volta andavano in Kenya e la conoscenza attraverso un Parroco locale di diverse realta' ha portato questi amici ad iniziare una collaborazione sempre piu' stretta con la locale Diocesi ed al coinvolgimento in Italia di tante persone, aziende, associazioni che hanno deciso di collaborare con noi.

Alla fine del 2005 si è costituita KARIBUNI ONLUS ( in swaili vuol dire BENVENUTO) a Como. Obiettivo dei fondatori è stato da subito concentrato sulle attivita' di sviluppo scolastico , sopratutto partendo dall'infanzia, e da progetti sanitari possibilmente collegati. Riteniamo che la crescita di un popolo, il suo sviluppo ed il suo futuro benessere nasca proprio da un forte radicamento scolastico e da adeguate garanzie sanitarie.

Per questo nei primi tre anni di attivita' Karibuni ha realizzato scuole ed asili a Watamu, Gede, Jamba, Marafa, Gias, Malanga, Langobaya, Mida tutti villaggi in un raggio massimo di 70 km da Malindi, strutture sanitarie a Gede presso una scuola di Disabili, a Marafa abbiamo attrezzato il reparto di maternita' e costruito ex novo un reparto di pediatria con 12 posti letto perfettamente attrezzato, a Malindi attrezzato il reparto di fisiatria del locale ospedale.

A Malindi abbiamo costruito un struttura sportiva presso la Barani school sponsorizzata dalla Famila Schio basket ed in collaborazione con AMREF nella regione del Kajado sono stati realizzati 10 pozzi d'acqua e 10 serbatoi dal quasi 5000 litri che danno acqua potabile ad almeno 5000 persone. A Mida abbiamo realizzato il primo progetto agricolo su oltre 20000 m2 con l'obiettivo di creare le basi per un graduale autofinanziamento delle varie strutture.

Prevediamo, se i risultati di Mida saranno soddisfacenti, di dedicarci fortemente allo sviluppo di progetti agricoli e di allevamento. Stiamo gia' pensando a creare le basi perche' i nostri ragazzi piu' grandi uscendo dalla scuola possano imparare un lavoro e poter vivere con dignita' e soddisfazione nel loro Paese. Per questo insieme al Vescovo di Malindi abbiamo organizzato una scuola per parrucchiere a cui accederanno 30 ragazze per corso con l'obiettivo di insegnare loro un lavoro ed alle migliori affrire anche la possiblita' di un microcredito per aprire una attivita' propria.

5 commenti:

Giulia ha detto...

Il mare è composto da piccole gocce, il poco può diventare molto...
Queste sono le vere azioni di Pace!!
Buona giornata
Giulia

Giulia ha detto...

Tante piccole gocce compongono il mare, queste sono le vere azioni di pace!!!
Buona giornata
Giulia

Giulia ha detto...

Tante piccole gocce compongono il mare, queste sono le vere azioni di pace!!!
Buona giornata
Giulia

pasticcino ha detto...

Grazie cara Frufrù,
spero che i tuoi lettori abbiano desiderio di saperne di più e, perchè no, dare anche una mano a questo bel progetto umanitario..

Ti lascio un abbraccio!

UIFPW08 ha detto...

Condivido e partecipo anche io.