giovedì 17 settembre 2009

SILENZIO PER IL LUTTO DEI 6 ITALIANI.







Sono triste...amareggiata...oggi 6 guerrieri,6 eroi...sono stati uccisi...mi associo al lutto dei loro cari....e come cittadina italiana m'inchino a questi uomini per la loro forza...il loro coraggio...oggi sono nelle mani del Santo Padre.Eterno riposo.


GIF анимация

14 commenti:

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ciao Fru, spero che stia bene. Esprimo anche la mia solidarietà ai familiari dei caduti.

Ps: grazie per le parole di comforto nei miei confronti.

SCIUSCIA ha detto...

Chissà, forse, ma dico FORSE, è ora di sciacquarsi dal cazzo da quell'inferno fottuto, invece che aspettare che muoiano altri ragazzi italiani.

bondearte ha detto...

Minha cara amiga Frufrupina, dolcissima,
A violencia não combina com o ser humano.
Os homens tem que mudar sua atitude, o amor é uma arma quente basta usa-lo, para transformarmos o mundo.
Sou solidario a voce
Bacio

stella ha detto...

Prego con te.

Raffaele ha detto...

C’E’ UN MOTIVO PER OGNI COSA, UN MOTIVO PIU’ GRANDE, PERCHE’ SOLO UN AMORE PIU’ GRANDE PUO’ GIUSTIFICARE OGNI INGIUSTO/INGIUSTO PICCOLO O GRANDE DOLORE.

E’ LA VIA DELL’EROE, CHE SACRIFICA IL SUO PICCOLO/GRANDE DESTINO PER LA MOIRA SUPERIORE.


in tanti post ho sempre sottolineato quell'aspetto assai nascosto che viene pilotato da esseri privi di un cuore che per quell'assurdo potere temporale, con tantissimi mezzi induttivi che generano sia le cause che gli effetti per produrre quella nefasta assai occultata INDOTTA IGNORANZA a tutti i livelli di coscienza esteriore (non consapevole) che partendo dall’ignorante (non conoscitore) , all'erudito intellettuale e a quella cieca fede.

Quanto è assai fragile e assai irraggiungibile la giustizia degli uomini. Giustizia che si basa su una miriade di leggi che nel tempo si sono rivelate vere barriere che opprimono la vera libertà dell'essere e sempre più orientate a favorire/proteggere/agevolare i delinquenti e tutti gli stolti di questo mondo.

Ma sappi solo che ALLA FINE DI OGNI SENTIERO SI RACCOLGONO I FRUTTI DI CIO’ CHE SI E’ SAPUTO SEMINARE ANCHE PERCHE’ PER UNA LEGGE UNIVERSALE NESSUN COLPEVOLE PUO’ MAI ESSERE ASSOLTO DAL TRIBUNALE DELLA SUA STESSA COSCIENZA INTERIORE.

Non sono morti solo questi meravigliosi angeli,ma anche i loro genitori, i loro amori e tantissimi amici. Come ci può essere mai pace nel mondo quando l'egoismo, il cinismo, l’intolleranza, l’omissione d’amore, il dio denaro e tanti altri mali sono le cause che guidano la ragione e soprattutto tutte quelle trasmesse indotte separatistiche diversificazioni fra uomini.
Pensate proprio che c’è giustizia in questo saggio commemorativo post che l’assai cara Pina ha tirato fuori dal suo amorevole compassionevole cuore per sottoporlo alla giusta sentita riflessione di tanti cari amici?

Oltre a evocare la giusta memoria di questi angeli bisogna anche riflettere su i veri motivi, sulle cause e concause che ci conducono a piangere su questi inaccettabili effetti, MENTRE INVECE DOBBIAMO CAPIRE CHE Per una legge universale, PER QUELLA LEGGE DELL’ EQUILIBRIO IL LATO OSCURO E’ INVINGIBILE SE LO SI COMPATTE, MA SVANISCE SE LO SI COMPRENDE

Non pensate che questo processo sia IRREVERSIBILE almeno in questa vita?
Allora bisogna veramente porsi quella riflessiva domanda che ci conduce a dire “DOVE STA LA VERA GIUSTIZIA? ” visto che quella degli uomini e corruttibile, insufficiente, non risolutiva, inesistente ecc. In questa manchevolezza, allora ci rivolgiamo al quella giustizia divina,ma anche qui non troviamo le risposte perchè con tanto sgomento ci chiederemo: PERCHE’ DIO PERMETTE QUESTO COME TANTI MALI?
Dopo non trovando spiegazioni logiche, di sicuro questo porterà anche a tanti PARADOSSI, a tanti CONFLITTI INTERIORI che per qualcuno sono solo un canale DI POTERE per attivare e controllare TANTE GIA’ PROGRAMMATE MALEVOLI REAZIONI, Tutto questo è perchè ci hanno insegnato a ragionare con una mente assai materiale, razionale, logica. E CON TANTISSIMI PARAOCCHI trascurando l’intuitivo cuore, TRASCURANDO TUTTO CIO’ CHE SI NASCONDE DIETRO OGNI FALSA APPARENZA.

Non vado oltre, ma dico solo che è venuto quel momento tanto atteso di SVEGLIARE , SVEGLIARE , SVEGLIARE LA NOSTRA COSCIENZA INTERIORE PER MAINIFESTARLA FUORI contro chi vuole sotomatizzarla, schiavizzarla da tanto tempo. DOV’E’ E QUAL’E’ LA VERA LIBERTA’ DELL’ESSERE, DOV’E’ QUESTA NOSTRA APPARENTE CIVICE CIVILTA’ QUANTI PANNI SPORCHI, QUANTA ACQUA DOBBIAMO PURIFICARE PRIMA DENTRO DI NOI E DOPO ANCHE FUORI????

Mi scuso con l'assai cara Pina per questi mie strani pensieri.

Pupottina ha detto...

che tristezza!!!

frufrupina ha detto...

Raffaele...non scusarti ti prego...ti comprendo tantissimo...e condivido tutto ciò che hai scritto...provo solo tanto sconforto per tutto ciò...A che serve la giustizia adesso?a nulla...è troppo tardi...si stà cedendo caro Amico mio...il demone ha preso il sopravvento...porca miseria!!DOBBIAMO RISALIRE!NON CE' PIU' RISPETTO!AMORE!TANTO MALE!TANTA CATTIVERIA!!Una cara Amica un giono mi disse:Frù se tu fossi Dio cosa vorresti?VORREI CANCELLARE TUTTO!TUTTO!!!RIFARE MENTI NUOVE!UN MONDO PIU' SICURO!PULITO!MA TUTTO UGUALE SENZA DIVERSITA'
UGUALE PER TUTTI!!SENZA DROGHE!ALCOL!!ARMI!CATTIVERIA!SENZA GUERRE!UN MONDO UNITO!!MA MI RENDO SEMPRE PIU' CONTO CHE STIAMO CADENDO NEL CALDARONE BOLLENTE!NO CAZZOLINA!!!DOBBIAMO FARE ASSOLUTAMENTE QUALCOSA!!AMARCI!!!
P.S.Scusa sono troppo addolorata...la cattiveria è inagguato sempre!sempre!!è uno schifo dove siamo arrivati,gelosie che portano a donne a comportarsi da idiote,ad uccidere,ad affrontasi.Mamme che uccidono figli,uomini supratori,ragazzini e ragazzine nella prostituzione,e tanto altro ancora!!!non cè tolleranza!non cè più il dialogo nelle famiglie!QUESTO MONDO STA' CEDENDO!

Anto ha detto...

Mi associo anche io, Fru!

UIFPW08 ha detto...

non ci sara mai pace se lasciamo la Bibbia e prendiamo le armi

Anonimo ha detto...

Assai Carissima Affettuosa Radiosa Pina,

per quella bellissima sincera attrattiva affinità tu sai quanto ti sono vicino nel cuore con tutto il mio indefinibile dolore.

E' proprio di questo sentire che vorrei aprire un dibattito di 1000 pagine, ma è anche vero che bisogna dare spazio anche a tanti cari amici.

Voglio richiamare l'attenzione solo l'ultima frase che ho detto in precedenza perché è importante.

QUANTI PANNI SPORCHI, QUANTA ACQUA DOBBIAMO PURIFICARE PRIMA DENTRO DI NOI E DOPO ANCHE FUORI?.

Quello che è successo a questi angeli insieme a tutti loro cari è intollerabile, inaccettabile insopportabile, e ci crea tanto sgomento nel cuore e anche nell'anima, ma con tanta cosciente autoconsapevolezza dobbiamo anche riflettere e capire la nostra sincera indifferenza quando ci viene riportato attraverso i giornali la stessa tragedia, cento volte maggiorata per l'uccisione di tanti civili, di tanti padri, di tante madri e soprattutto di tanti giovani speranze dall'altra sponda della nostra cara patria. Sembra proprio che questo non ci turba nella stessa misura, non ci fa sentire quell’immane dolore, mentre ci distrugge quando queste notizie ci fanno partecipi per quell'anima collettiva del nostro popolo.

Se solo capissimo che siamo tutti fratelli
Se solo capissimo che dobbiamo abbandonare tutti quel falsi apparenti ideologici, politici o religiosi insegnamenti che ci vengono inculcati da quando siamo ritornati su questo mondo.
Se solo capissimo che dietro ogni aspetto separatistico si nasconde il vero male.
Se solo capissimo che ogni sana giusta vera civiltà si misura dall’attenzione che viene data a chi meno fortunato nasce in questa vita, per cercare con tanti SAGGI MODI d’alleviare, equilibrare e trasmutare quella natale sofferenza
Se solo capissimo che ogni popolo ha il suo Dio, il suo credo, le sue usanze e le sue tradizioni.
Se solo capissimo che continuamente siamo condotti ad appagare tanti futili desideri dietro un modus di vita da mantenere a tutti i costi, dietro questa nostra assai immorale politica, dietro quella nostra falsa cieca fede, dietro ogni partita di calcio, dietro ogni deleteria trasmissione televisiva , dietro ogni forma indotta di corruttibile vile denaro, e dietro ogni forma di MANIPOLAZIONE DELLA COSCIENZA DI MASSA.
Se solo prendessimo consapevolezza di tanti mali che unitamente coesistono con il lato buono del nostro cuore.
Se solo prendessimo coscienza della nostra vera duale natura umana.
Se solo prendessimo consapevolezza di quella vera divina figliolanza.
Se solo capissimo che quel DIO non è fuori di noi, ma dentro di noi.
Se solo capissimo che anche noi sbagliamo e non ci è concesso tirare quella pietra.
Se solo capissimo che per quel sentiero evolutivo di tutte le cose la vita non è una e una sola
Se solo capissimo quel giusto destino di causa effetto che ci porta a superare i nostri errori passati.
Se solo capissimo che raccogliamo quello che abbiamo seminato in una vita passata e che quello che seminiamo ora sarà il frutto di una vita successiva.
Se solo capissimo che quel figliol prodigo non è di questo mondo e che non è questa la nostra vera casa,.
Se solo capissimo che tutto quello che da qui chiamiamo realtà è solo PURA ILLUSIONE DEI SENSI., una realtà virtuale di una realtà superiore ancor più grande.
Se solo capissimo che ………..

Mi fermo qui, non dico altro.

frufrupina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Pina,mi associo anch'io al dolore e ad una preghiera.

Poeslandia ha detto...

....... nel SILENZIO mi associo anch'io al dolore e ad una preghiera. un pensiero con sincero dolore va a famigliari... per loro e appena cominciato il calvario o meglio l'inferno fra dolore e spero anche tanto rabbia!!!! come si potrebbe mai!! perdonare una morte cosi INUTILE!!

liberoPensieRoberto ha detto...

Sono in buona fede, vi prego di non scambiare questo mio commento come volontà di polemizzare.

Prima, vediamo cosa ci dice il Dizionario dei sinonimi

Eroe: semidio, coraggioso, valoroso, prode, combattente, modello, esempio

Militare; bellico, marziale, duro, rigido, rude

Marziale: di guerra, militaresco

Mercenario: stipendiato, pagato, assoldato, prezzolato

Ora un piccolo documento dal sito del ministero della Difesa:

“La forza di intervento internazionale denominata "International Security Assistance Force", ha il compito di garantire un ambiente sicuro a tutela dell'Autorità afghana che si è insediata a Kabul il 22 dicembre 2001 a seguito della Risoluzione n. 1386 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il 20 dicembre 2001.
Iniziata come Missione Multinazionale, dall'agosto 2003 il contingente è passato ALLE DIPENDENZE DELLA NATO.
La natura dell'impegno per i reparti forniti dall'Esercito Italiano non è però cambiata, provvedendo alla sicurezza del Comando della Missione oltre alle attività di bonifica da ordigni esplosivi e chimica”

Ora, domande:

1) chi c’è in Afganistan, da 6 anni, e passato alle dipendenze della Nato: eroi, militari, marziali o mercenari?

2) i chirurghi e i medici di Emergency sono VOLONTARI. Pensate siano eroi come i militari? O meglio, pensate che i militari siano eroi come loro?

3) se io affermassi che gli italiani, insieme agli altri alleati, stanno sparando da 6 anni su obbiettivi militari ma anche civili, mi potreste contraddire?

3 bis) nel caso in cui qualcuno di voi mi desse ragione, potremmo ancora parlare di eroi?

3 bis bis) se mi date torto perchè stanno sparando solo su obbiettivi militari... i militari morti degli altri che sentimento vi suscitano?

LO SO CHE STO DICENDO COSE TERRIBILI PERCHE' QUELLE FAMIGLIE ITALIANE ORA SOFFRONO, INFATTI LA GUERRA E' ORRIBILE.

IO RIPUDIO LA GUERRA.
TUTTE LE GUERRE CHE CI SONO NEL MONDO OGGI.

I MORTI MI FANNO PIANGERE.
TUTTI I MORTI.

E' INCREDIBILE CHE VENIAMO SENSOBILIZZATI SOLO QUANDO MUOIONO GLI ITALIANI, E' DISUMANO.